Questo sito può funzionare solo con JavaScript abilitato.
Verificate nel vostro browser le opzioni di abilitazione di JavaScript.

www.giuseppesantonocito.it
Uso di videogame legato alla creatività



Uso di videogame legato alla creatività




Società - 10/12/11

Ragazzi e ragazze che usano i videogiochi tendono a essere più creativi, indipendentemente se si tratta di giochi violenti o meno, secondo una ricerca della Michigan State University.

Un campione di circa 500 ragazzi dell'età di 12 anni è stato sottoposto allo studio, rivelando che quelli che più giocavano ai videogame mostravano livelli di creatività maggiori, in compiti come il disegno o la scrittura. Di contro, l'uso di telefono cellulare, internet e computer (per usi diversi dai videogiochi) si è rivelato non correlato alla creatività.

L. Jackson, professoressa di psicologia e leader dello studio, sostiene che si tratterebbe della prima dimostrazione sperimentale di una relazione fra l'uso di tecnologia e la creatività. Circa il 72% delle famiglie americane oggi fa uso di videogiochi e computer.

I risultati dello studio, secondo Jackson, dovrebbero spingere le case produttrici di videogame a identificare gli aspetti del gioco più legati alla creatività. "In tal modo, i giochi potrebbero essere utilizzati per favorirne lo sviluppo mantenendo intatta la capacità di divertire, cosicché le nuove generazioni di giochi possano rendere meno distinta la separazione fra istruzione e intrattenimento".

Fonte
L. A. Jackson, E. A. Witt, A. Ivan Games, H. E. Fitzgerald, A. von Eye, Y. Zhao. 2011. Information technology use and creativity: Findings from the Children and Technology. Computers in Human Behavior.
CONDIVIDI

         


Categorie:




Articoli recenti:


Società 13/12/18
Società 14/08/18
Video 28/06/18


Archivi:




Se ti è piaciuto il contenuto di questa pagina, invia la tua email per restare aggiornato tramite newsletter:







Link:

MAPPA DEL SITO

PRIVACY POLICY
Mi trovi su:

FACEBOOK

TWITTER

LINKEDIN
Usiamo i cookies ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR) per rendere più personale la tua esperienza di navigazione.
Continuando la navigazione nel sito o cliccando "Accetto" darai automaticamente il tuo consenso.


Accetto


Cliccare qui per ulteriori informazioni