Questo sito può funzionare solo con JavaScript abilitato.
Verificate nel vostro browser le opzioni di abilitazione di JavaScript.

www.giuseppesantonocito.it
La scienza è antidemocratica?, Psicologo Firenze, Blog - Novità & commenti



La scienza è antidemocratica?




Società - 14/08/18

La scienza è antidemocratica? Sì, il senso è chiaro, eppure per certi versi appare come la cosa più democratica che esista.

Per diventare "reale", una teoria dev'essere verificabile da tutti e accettata da una maggioranza. Ad esempio, Galileo aveva ragione, ma passò molto tempo prima che gli venisse riconosciuto.

Inoltre, se una caratteristica delle democrazie è che possono essere corrotte, da questo punto di vista la scienza sembra assolutamente democratica: multinazionali come la Monsanto fanno da sempre di tutto per corromperla.

Quello che vuole in realtà dire "la scienza non è democratica", è che la realtà se ne frega del punto di vista di chiunque. C'è solo un piccolo particolare: l'uomo vede ciò che vuole vedere. E obbligarlo a voler vedere qualcosa è il modo migliore per farglielo rifiutare ancor di più. L'uomo non è in generale una creatura razionale. Dopo milioni di anni di evoluzione, il primato resta ancora quello dell'emozione e della motivazione.

L'ideale è una cosa, gli uomini tutt'altra cosa. Il processo per tendere dal reale all'ideale altra cosa ancora.
CONDIVIDI

         


Categorie:




Articoli recenti:


Società 14/08/18
Video 28/06/18
Media 07/03/18


Archivi:




Se ti è piaciuto il contenuto di questa pagina, invia la tua email per restare aggiornato tramite newsletter:







Link:

MAPPA DEL SITO

PRIVACY POLICY
Mi trovi su:

FACEBOOK

TWITTER

LINKEDIN
Usiamo i cookies ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR) per rendere più personale la tua esperienza di navigazione.
Continuando la navigazione nel sito o cliccando "Accetto" darai automaticamente il tuo consenso.


Accetto


Cliccare qui per ulteriori informazioni