Questo sito può funzionare solo con JavaScript abilitato.
Verificate nel vostro browser le opzioni di abilitazione di JavaScript.

www.giuseppesantonocito.it
I ragazzi raggiungono la maturità sessuale sempre più presto, Psicologo Firenze, Novità & commenti
   
Chiama questo numero per informazioni su psicologo Firenze

novità & commenti - sviluppo

I ragazzi raggiungono la maturità sessuale sempre più presto

sviluppo - 22/08/11 - 12:51

I giovani di sesso maschile stanno maturando fisicamente più presto che in passato. L'età della maturità sessuale è diminuita stabilmente di 2.5 mesi ogni decennio fin dalla seconda metà del 1700.

Joshua Goldstein, direttore del Max Planck Institute for Demographic Research a Rostock, ha utilizzato i dati di mortalità per dimostrare questa tendenza che finora era stata difficile da decifrare. Ciò che già era assodato per le ragazze sembra ora vero anche per i ragazzi: il periodo in cui i giovani sono sessualmente maturi ma socialmente ancora non considerati adulti si sta espandendo.

"Avere 18 anni oggi è come averne avuti 22 nel 1800" dice Goldstein.

"La ragione per la maturazione precoce dei ragazzi, come per le ragazze, si deve probabilmente alla migliore alimentazione e alla diminuzione delle malattie" dice Goldstein. È documentata da tempo la prima mestruazione sempre più precoce nelle ragazze, ma dati analoghi per i ragazzi non erano disponibili. Goldstein ha risolto questo gap studiando i dati demografici relativi alla mortalità.

Quando gli ormoni maschili raggiungono il massimo durante la pubertà, la probabilità di mortalità schizza verso l'alto. Questo fenomeno, chiamato picco d'incidenti (accident hump), esiste in pressoché tutte le società ed è statisticamente ben documentato.

Goldstein ha scoperto che il valore massimo di mortalità del picco d'incidenti si è fatto più precoce di 2.5 mesi ogni decennio fin dalla metà del 18° secolo, circa 2 anni ogni secolo, mentre l'età della maturità sessuale dei ragazzi è diminuita in accordo. In altre parole, questi dati mostrano che tale età si sta abbreviando perché il picco d'incidenti sta diventando sempre più precoce. I dati riguardano Svezia, Danimarca, Norvegia, Regno Unito e Italia. Il picco d'incidenti avviene nella tarda fase della pubertà, dopo che i ragazzi hanno raggiunto l'età riproduttiva e la loro voce cambia.

Quando i ragazzi diventano maturi fisicamente, corrono più rischi e la mortalità aumenta.

Il picco d'incidenti esiste anche fra i maschi delle scimmie quando, in seguito all'aumento di testosterone, prendono parte a comportamenti rischiosi e imprudenti, dimostrazioni di forza e coraggio, negligenza e propensione alla violenza. Tutte situazioni che portano a un maggior numero d'incidenti fatali. La probabilità resta sempre bassa in assoluto, ma in quel periodo aumenta in modo considerevole.

Anche se l'aumento della mortalità è solo un'indicazione indiretta dell'anticipazione della pubertà, Goldstein sottolinea il valore biologico dell'acquisizione: "I ricercatori hanno potuto vedere per la prima volta che sia le femmine che i maschi sono ugualmente influenzati dai cambiamenti ambientali".

Il divario fra maturità fisica e maturità sociale si sta quindi approfondendo. "La fase biologica e quella sociale delle vite dei ragazzi si stanno distanziando sempre di più. Mentre gli adolescenti diventano adulti prima in senso biologico/riproduttivo, l'età adulta viene raggiunta più tardi riguardo al ruolo economico e sociale".

Le ricerche sul ciclo di vita mostrano che da più di 50 anni a questa parte l'età alla quale le persone si sposano, fanno figli, iniziano a lavorare e diventano indipendenti in senso economico continua a salire.

Secondo Goldestein ciò non prolunga solo il periodo dell'età adulta in cui non si hanno figli. "Le decisioni importanti nella vita vengono prese con sempre maggior distanza dall'età irresponsabile della giovinezza".

Resta inoltre da chiarire se l'anticipo della pubertà comporti un aumento di pericolo per i ragazzi. Dopotutto, anche se i giovani uomini sono meno maturi dal punto di vista sociale e mentale, i genitori tendono a oggi supervisionare di più i loro figli quando sono piccoli.

Bibliografia

Machines like us. 2011. Boys reach sexual maturity earlier and earlier.



Lascia il tuo commento:

I commenti sono visualizzabili liberamente dai visitatori, ma per inserirli è necessario fare il login dopo aver completato la procedura di registrazione.



psicoterapia e consulenza breve

Psicologo Firenze e Signa, Psicoterapia breve e consulenza psicologica


Può trattarsi di attacchi di panico, disturbi alimentari, della cura della depressione, di una coppia di genitori che non riesce a comunicare con il figlio adolescente. O di una terapia di coppia per incomprensione fra partner. O del ragazzo che a scuola non rende come dovrebbe e ha difficoltà a fare nuove amicizie. Oppure di qualcuno che non soffre di una patologia, ma avrebbe bisogno di consulenza od orientamento su una questione specifica.

Psicoterapia breve e consulenza psicologica a Firenze e Signa

Alcune persone si rassegnano a combattere per anni con questi problemi, oppure se ne ritrovano all'improvviso sopraffatte senza aspettarselo. "Tanto capita sempre agli altri".

A volte si è riluttanti all'idea di cercare aiuto per sbarazzarsi delle sensazioni, degli stati emotivi e dei pensieri che tengono bloccati, impedendo di progredire.

Nei miei studi di psicologo a Firenze e Signa, questo è un commento frequente che ascolto: "Sa, dottore, per me è stato così difficile decidermi a venire... l'ho fatto proprio perché non potevo farne a meno, altrimenti non sarei venuto".

Se questo è il tuo dilemma, ecco una semplice domanda. Quale delle due alternative è preferibile:

1.non cercare aiuto, e continuare a tentare di risolvere il problema nello solito modo, anche se finora non ha funzionato, oppure:
2.cercare l'aiuto professionale di un esperto, dando a se stessi una nuova possibilità?

A questo proposito la ricerca dice che le persone che cercano aiuto per le difficoltà psicologiche stanno meglio dell'80% di coloro che non lo fanno e che i cambiamenti ottenuti sono durevoli (Lambert e altri, 2002).

Scopri come la terapia breve strategica può aiutarti a migliorare le relazioni con le altre persone, risolvere i problemi psicologiche e personali e migliorare la qualità della vita.

Giuseppe Santonocito è psicologo psicoterapeuta e riceve a Firenze e Signa, vedi la sezione contatti.

Altri comuni limitrofi serviti sono Calenzano, Campi Bisenzio, Carmignano, Empoli, Fiesole, Lastra a Signa, Montelupo Fiorentino, Poggio a Caiano, Prato, Scandicci, Sesto Fiorentino.

Leggi ulteriori informazioni sull'intervento.

Leggi anche l'articolo sul problem solving strategico.

Bibliografia:

Lambert M J, Vermeersch D A, 2002. Effectiveness of Psychotherapy. In Elsevier Encyclopedia of Psychotherapy, 709-714, Elsevier Science, USA.



Contatta lo psicologo

I campi contrassegnati dall'asterisco sono richiesti.

Richiesta:  * 
 
Nome:  * 
 
Cognome:  * 
 
Email:  * 
 
Note:  

Codice di sicurezza - Che cos'è?Inserisci il codice di sicurezza visualizzato * 

Autorizzo il trattamento di questi dati ai sensi della Legge 196/03 sulla riservatezza.





Dove riceve Giuseppe Santonocito

Psicologo Firenze
Centro Italiano Fertilità e Sessualità S.r.l.

Via della Fortezza 6 - 50129 Firenze
tel. 329 4073565

Clicca sulla mappa per aprirla:

Psicologo Firenze: C.I.F.S. Via della Fortezza 6

Psicologo Firenze
Studio privato a Signa

Via della Manifattura 7/A - 50058 Signa (FI)
tel. 329 4073565

Clicca sulla mappa per aprirla:

Psicologo Firenze, studio di Signa: Via della Manifattura 7/a



leggi tutti gli articoli, le novità e i commenti


Tutte le novità e i commenti



articoli monografici


PuntoPsicologia clinica
Punto
Punto
Punto
Punto
Punto
Punto
Punto
Punto
Punto
Punto
Punto

PuntoPsicologia del lavoro/organizzazioni
Punto
Punto
Punto
Punto
Punto
Punto

PuntoPsicologia in generale
Punto
Punto
Punto
Punto
Punto
Punto



su medicitalia.it

Giuseppe Santonocito risponde gratuitamente su:

Medicitalia.it