Questo sito può funzionare solo con JavaScript abilitato.
Verificate nel vostro browser le opzioni di abilitazione di JavaScript.

www.giuseppesantonocito.it
Arruffianarsi il capo fa restare più in salute



Arruffianarsi il capo fa restare più in salute




Lavoro - 28/07/11

I carrieristi nati sanno da sempre che ingraziarsi il capo, colloquialmente noto come "arruffianarsi", aiuta a scalare più velocemente la gerarchia aziendale. Ma uno studio recente suggerisce che questi individui riuscirebbero a evitare così anche lo stress psicologico che aggredisce i loro colleghi meno scaltri.

I dipendenti ostracizzati soffrono di maggior tensione, esaurimento emotivo e umore depresso sul posto di lavoro.

L'ostracismo sul lavoro, talvolta detto mobbing, è la convinzione di essere ignorati o esclusi da superiori e colleghi nelle attività che riguardano il lavoro. Un sondaggio del 2005 su 262 impiegati a tempo indeterminato ha trovato che in un periodo di 5 anni, ben il 66% degli intervistati si sentiva sistematicamente ignorato dai colleghi, mentre il 29% ha riferito che le altre persone uscivano dalla stanza quando arrivavano loro. Studi precedenti avevano mostrato che l'ostracismo è uno stressor interpersonale che può portare a distress (*) psicologico, e che il distress sul lavoro è fortemente legato al distress nella vita in generale, al turnover impiegatizio e a salute fisica peggiore.

In questo studio i ricercatori hanno investigato la relazione fra ostracismo lavorativo e distress psicologico, esaminando l'effetto modulatore dell'ingraziarsi i superiori e delle abilità politiche.

"I nostri dati confermano che l'ostracismo sul posto di lavoro è positivamente correlato al distress psicologico" spiega uno degli autori. "Abbiamo rilevato che ingraziarsi il capo neutralizza tale correlazione nei dipendenti con un alto grado di abilità politiche, ma la esacerba nei dipendenti con basse capacità politiche".

In altre parole, il dipendente politicamente scaltro ingraziandosi il capo ne può guadagnare in benessere psicologico. Viceversa, chi non possiede scaltrezza politica, tentando d'ingraziarsi il capo rischia di stare peggio che se non facesse nemmeno il tentativo.

Anche se potrebbe sembrare che la via al successo aziendale passi giocoforza per l'arruffianamento, gli autori hanno un altro suggerimento. Secondo loro, le aziende dovrebbero promuovere e incoraggiare una cultura che scoraggi ostracismo ed esclusione, attraverso interventi di formazione per manager e dipendenti su empowerment, aumento dell'autostima, per insegnare tecniche efficaci di problem solving e promuovere lo sviluppo delle abilità politiche.

Bibliografia

Long-Zeng Wu, Frederick Hong-kit Yim, Ho Kwong Kwan, Xiaomeng Zhang. Coping with Workplace Ostracism: The Roles of Ingratiation and Political Skill in Employee Psychological Distress. Journal of Management Studies.





(*) Così come per l'ansia, esistono due forme di stress: una positiva e motivante, l'altra debilitante e limitante. Lo stress positivo è denominato eustress, quello negativo distress.
CONDIVIDI

         


Categorie:




Articoli recenti:


Società 13/12/18
Società 14/08/18
Video 28/06/18


Archivi:




Se ti è piaciuto il contenuto di questa pagina, invia la tua email per restare aggiornato tramite newsletter:







Link:

MAPPA DEL SITO

PRIVACY POLICY
Mi trovi su:

FACEBOOK

TWITTER

LINKEDIN
Usiamo i cookies ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR) per rendere più personale la tua esperienza di navigazione.
Continuando la navigazione nel sito o cliccando "Accetto" darai automaticamente il tuo consenso.


Accetto


Cliccare qui per ulteriori informazioni

Warning: file_put_contents(): Only 0 of 111 bytes written, possibly out of free disk space in /var/www/vhosts/giuseppesantonocito.it/httpdocs/prog/logger/log_access.php on line 18