Questo sito può funzionare solo con JavaScript abilitato.
Verificate nel vostro browser le opzioni di abilitazione di JavaScript.

www.giuseppesantonocito.it
Chi esita... la vince!



Chi esita... la vince!




Comunicazione - 01/03/11

Nella prima ricerca che esaminava il comportamento di negoziazione dal punto di vista del consumatore, si è osservato che il compratore misura il successo di una contrattazione non dal prezzo, ma da un segnale non verbale apparentemente innocuo: la durata della pausa del venditore prima di rispondere all'offerta ricevuta.

"L'esito di una contrattazione viene percepito in modo migliore quando l'offerta è accettata dopo una pausa rispetto a quando viene accettata subito, anche a parità di valore monetario" dice l'autore dello studio, condotto nel 2006.

Abbiamo la tendenza a considerare ogni negoziazione come una situazione di combattimento, a somma zero, dove o vinciamo noi o vince l'altro. Quindi usiamo l'esitazione – sia nel discutere la compravendita di un'azienda che di un aumento salariale – per cercare di capire se il nostro avversario è soddisfatto o afflitto.

"Anche se molte negoziazioni richiedono la cooperazione oltre alla competizione, per la maggior parte delle persone l'aspetto competitivo è inevitabilmente più rilevante. L'abile negoziatore può usare i tempi di risposta per influenzare il processo della contrattazione e i risultati a proprio vantaggio".

Bibliografia

University of Chicago Press Journals. 2006. He Who Hesitates... Might Get A Bargain.
CONDIVIDI

         


Categorie:




Articoli recenti:


Società 13/12/18
Società 14/08/18
Video 28/06/18


Archivi:




Se ti è piaciuto il contenuto di questa pagina, invia la tua email per restare aggiornato tramite newsletter:







Link:

MAPPA DEL SITO

PRIVACY POLICY
Mi trovi su:

FACEBOOK

TWITTER

LINKEDIN
Usiamo i cookies ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR) per rendere più personale la tua esperienza di navigazione.
Continuando la navigazione nel sito o cliccando "Accetto" darai automaticamente il tuo consenso.


Accetto


Cliccare qui per ulteriori informazioni