Questo sito può funzionare solo con JavaScript abilitato.
Verificate nel vostro browser le opzioni di abilitazione di JavaScript.

www.giuseppesantonocito.it
Il ticchettio dell'orologio biologico aumenta la libido



Il ticchettio dell'orologio biologico aumenta la libido




Relazioni - 01/12/10

Sappiamo che sempre più donne aspettano fra i 30 e i 40 anni per avere il primo figlio e questo fenomeno, secondo alcuni psicologi della University of Texas, produce una maggior disponibilità a lasciarsi coinvolgere in attività sessuali di vario tipo, per sfruttare gli ultimi anni papabili per una maternità.

Tali attività includono "sveltine" di una sola notte e comportamenti avventurosi a letto, dicono i ricercatori. In altre parole, hanno trovato che le donne fra i 27 e i 45 subiscono un aumento della pulsione sessuale come risultato dell'avvicinarsi della fine dell'età fertile.

Lo studio ha analizzato 827 donne divise in tre gruppi:
Puntoalta fertilità (18-26 anni)
Puntobassa fertilità (27-45 anni)
Puntomenopausa (da 46 anni in su)

Le donne dovevano rispondere a dei questionari sui loro atteggiamenti e comportamenti riguardo alla vita sessuale. In confronto agli altri due gruppi, le donne nel gruppo a bassa fertilità hanno mostrato più probabilità di esperire:
Puntofantasie sessuali frequenti
Puntopensieri di attività sessuali
Puntofantasie sessuali più intense rispetto alle donne più giovani
Puntouna vita sessuale più intensa e maggior disponibilità ad avere incontri di una sola notte
Puntodisponibilità a fare sesso occasionale

Contrariamente alle predizioni, i ricercatori hanno visto che confrontando le donne a bassa e alta fertilità che avevano una relazione stabile, quelle a bassa fertilità non avevano più fantasie su altri possibili partner sessuali, ma avevano le stesse fantasie sia per il partner che per altri possibili partner.

Le tendenze demografiche mostrano che le madri primipare in tutti i gruppi sociali ed etnici sono oggi più anziane rispetto alle loro colleghe di 20 anni fa. Il 14% delle nascite nel 2008 è stato dovuto a donne da 35 anni in su, e il 10% ad adolescenti. Questo fenomeno, dicono gli autori, influenzerà la salute sessuale e riproduttiva delle persone, dando luogo a problemi di fertilità, disfunzioni sessuali e problemi relazionali.

"I nostri risultati non vogliono necessariamente dire che le donne diventino delle maniache sessuali intorno ai 30 anni, ma solo che è normale un aumento della libido a quest'età. Può essere più difficile concepire un figlio dopo i 35 anni, ma la nostra ricerca suggerisce che la psicologia femminile continuerà a motivare la donna a provarci fino alla menopausa".

Bibliografia

J. Easton, J. Confer and C. Goetz, and D. Buss. 2010. University of Texas at Austin. Ticking biological clock increases women's libido, new research shows.
CONDIVIDI

         


Categorie:




Articoli recenti:


Società 13/12/18
Società 14/08/18
Video 28/06/18


Archivi:




Se ti è piaciuto il contenuto di questa pagina, invia la tua email per restare aggiornato tramite newsletter:







Link:

MAPPA DEL SITO

PRIVACY POLICY
Mi trovi su:

FACEBOOK

TWITTER

LINKEDIN
Usiamo i cookies ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR) per rendere più personale la tua esperienza di navigazione.
Continuando la navigazione nel sito o cliccando "Accetto" darai automaticamente il tuo consenso.


Accetto


Cliccare qui per ulteriori informazioni