Questo sito può funzionare solo con JavaScript abilitato.
Verificate nel vostro browser le opzioni di abilitazione di JavaScript.

www.giuseppesantonocito.it
Psicoterapia breve strategica del trauma



Psicoterapia breve strategica del trauma




Ansia/panico - 13/10/10

Le persone che hanno subito un trauma possono essere classificate in due tipologie. Quelle che identificano il trauma come appartenente al passato, e quelle che lo rivivono tutti i giorni, come fosse ancora presente.

Nel primo caso, la persona ha avuto le risorse psicologiche necessarie per tirare una linea di demarcazione netta fra ciò che le è successo e il presente. Di conseguenza, è probabile che sia riuscita a elaborare da sola la sofferenza, superando il brutto episodio.

Chi invece rivive continuamente la scena traumatica, nella mente e con le sensazioni, senza riuscire a liberarsene, è probabile che stia soffrendo di un disturbo da stress post-traumatico. La demarcazione fra passato e presente non si è ancora realizzata, si è preda di angoscia e fobie, il passato dilaga nel presente e i suoi detriti ingombrano il cammino, impedendo di andare avanti.

In tal caso, un normale trattamento psicoterapeutico per ansia e fobie non sarebbe appropriato, in prima battuta. Il terapeuta strategico lavorerà prima con il paziente per elaborare l'evento traumatico, facendoglielo rimettere nel passato cui appartiene, utilizzando tecniche specifiche. A volte, questa fase è sufficiente a risolvere tutta la sofferenza. Quando invece restano fobie o ansie residue, si potrà lavorare per eliminare anche queste.

In questo modo si eseguiranno di volta in volta solo le manovre necessarie, facendo solo ciò che serve e nulla di troppo. Questo, in estrema sintesi, è il protocollo di trattamento del disturbo da stress post-traumatico in psicoterapia breve strategica.
CONDIVIDI

         


Categorie:




Articoli recenti:


Società 13/12/18
Società 14/08/18
Video 28/06/18


Archivi:




Se ti è piaciuto il contenuto di questa pagina, invia la tua email per restare aggiornato tramite newsletter:







Link:

MAPPA DEL SITO

PRIVACY POLICY
Mi trovi su:

FACEBOOK

TWITTER

LINKEDIN
Usiamo i cookies ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR) per rendere più personale la tua esperienza di navigazione.
Continuando la navigazione nel sito o cliccando "Accetto" darai automaticamente il tuo consenso.


Accetto


Cliccare qui per ulteriori informazioni