Questo sito può funzionare solo con JavaScript abilitato.
Verificate nel vostro browser le opzioni di abilitazione di JavaScript.

www.giuseppesantonocito.it
Abbandono delle attività religiose legato ad aumento dell'ansia nelle donne



Abbandono delle attività religiose legato ad aumento dell'ansia nelle donne




Società - 14/07/10

Per molti, l'attività religiosa cambia dall'infanzia all'età adulta. Un nuovo studio mostra come tali cambiamenti possono influenzare l'equilibrio mentale.

Secondo questo studio, le donne che smettono di essere religiosamente attive hanno una probabilità di soffrire di ansia generalizzata e abuso di alcol più di tre volte maggiore di quelle che riferiscono di essere rimaste osservanti. Di contro, gli uomini che hanno smesso di essere osservanti hanno mostrato meno probabilità di soffrire di disturbi come la depressione, rispetto agli uomini ancora osservanti.

Una spiegazione possibile, secondo lo studio, è la seguente. Le donne sono più integrate nella rete sociale della propria comunità religiosa. Quando smettono di praticare, perdono l'accesso a tale rete e con esso ai potenziali benefici che ne derivano. Gli uomini invece potrebbero non essere così legati alla loro comunità dei fedeli, e quindi potrebbero soffrire meno il distacco.

Bibliografia

Temple University. 2010. Dropping Of Religious Activities Linked To Increased Anxiety In Women.
CONDIVIDI

         


Categorie:




Articoli recenti:


Società 13/12/18
Società 14/08/18
Video 28/06/18


Archivi:




Se ti è piaciuto il contenuto di questa pagina, invia la tua email per restare aggiornato tramite newsletter:







Link:

MAPPA DEL SITO

PRIVACY POLICY
Mi trovi su:

FACEBOOK

TWITTER

LINKEDIN
Usiamo i cookies ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR) per rendere più personale la tua esperienza di navigazione.
Continuando la navigazione nel sito o cliccando "Accetto" darai automaticamente il tuo consenso.


Accetto


Cliccare qui per ulteriori informazioni