Questo sito pu˛ funzionare solo con JavaScript abilitato.
Verificate nel vostro browser le opzioni di abilitazione di JavaScript.

www.giuseppesantonocito.it
╚ meglio essere ricoverati o no, per il trattamento della bulimia?



╚ meglio essere ricoverati o no, per il trattamento della bulimia?




Alimentazione - 22/03/10

Uno studio tedesco pubblicato nel giugno 2009 sulla rivista Psychotherapy and Psychosomatics indaga le differenze fra il trattamento dei pazienti bulimici internati e quelli non internati.

Nella bulimia, di solito vengono raccomandati trattamenti pi¨ intensi come il ricovero, quando le cure ricevute non riescono a sbloccare il problema. Questo Ŕ il primo studio randomizzato che confronta le opzioni di ricovero versus trattamento diurno.

Pazienti con bulimia nervosa grave sono stati assegnati a una delle due forme di trattamento, simili per lunghezza e intensitÓ. I sintomi sono stati valutati alla fine del trattamento e dopo 3 mesi di follow-up. 55 pazienti totali sono stati impiegati, dei quali 22 in regime diurno e 21 ricoverati.

Alla fine del trattamento, Ŕ stata rilevata una significativa riduzione della patologia in entrambi i gruppi, e senza differenze significative fra i due gruppi. In conclusione, sia il ricovero che il trattamento in regime diurno si sono dimostrati efficaci nel trattamento di questa malattia. Ulteriori studi sono tuttavia necessari per confermare i risultati.

Bibliografia

Journal of Psychotherapy and Psychosomatics. June 2009. It Is Better To Be In The Hospital For Treating Bulimia Nervosa?
CONDIVIDI

         


Categorie:




Articoli recenti:


SocietÓ 13/12/18
SocietÓ 14/08/18
Video 28/06/18


Archivi:




Se ti Ŕ piaciuto il contenuto di questa pagina, invia la tua email per restare aggiornato tramite newsletter:







Link:

MAPPA DEL SITO

PRIVACY POLICY
Mi trovi su:

FACEBOOK

TWITTER

LINKEDIN
Usiamo i cookies ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR) per rendere pi¨ personale la tua esperienza di navigazione.
Continuando la navigazione nel sito o cliccando "Accetto" darai automaticamente il tuo consenso.


Accetto


Cliccare qui per ulteriori informazioni