Questo sito può funzionare solo con JavaScript abilitato.
Verificate nel vostro browser le opzioni di abilitazione di JavaScript.

www.giuseppesantonocito.it
Le donne hanno più incubi degli uomini



Le donne hanno più incubi degli uomini




Generale - 19/12/09

Una ricercatrice della University of the West of England ha tratto ispirazione dai suoi stessi incubi per esaminare la questione.

La sua tesi di specializzazione verteva appunto sulla sensazionale scoperta che le donne soffrono di incubi più degli uomini.

La D.ssa J. Parker spiega: "Avevo due incubi ricorrenti. In uno ero in piedi sulla spiaggia di Weston Super Mare, a casa mia, e la marea saliva rapidamente formando un'ondata che mi travolgeva. Nell'altro un dinosauro scorrazzava per le strade di notte, e guardava dentro la finestra di casa mia. Così mi sono chiesta se anche altre donne passavano per ciò che stavo passando io".

"Il risultato principale del mio studio, durato alcuni anni, è stato che le donne in generale hanno più brutti sogni degli uomini. Per scoprirlo ho chiesto ai partecipanti di tenere un diario strutturato di tutti i loro sogni. Allo studio hanno partecipato 100 donne e 93 uomini dai 18 ai 25 anni, principalmente studenti al primo anno di psicologia."

"Gli incubi delle donne possono essere suddivisi in tre grandi categorie: essere inseguite o minacciate, perdere una persona cara e sogni di confusione."

Confrontando i sogni registrati nei diari con le esperienze della vita reale, è apparso evidente che le ansie relative a ciò che è successo in passato possono ricorrere molte volte, come "sogni emblematici". Sono questi sogni emblematici ad assumere un significato particolarmente importante. Se a una donna viene chiesto di ricordare il sogno più significativo che abbia mai fatto, ci sono più probabilità rispetto a un uomo che riporti un sogno molto fastidioso. Le donne riportano più incubi e i loro incubi sono emotivamente più intensi di quelli degli uomini.

I sogni delle donne contengono più membri della famiglia, più emozioni negative, più situazioni all'interno della propria casa o altre costruzioni, ma meno situazioni di aggressione fisica rispetto a quelli degli uomini. Gli uomini hanno riportato più riferimenti ad attacchi fisici violenti, ma meno atti di aggressività verbale o aggressioni velate. Entrambi hanno riferito lo stesso tipo d'interazioni amichevoli durante i sogni, spesso in situazioni di aiuto di altri personaggi.

Bibliografia

J. Parker. 2009. University of the West of England. Women Have More Nightmares Than Men, Study Shows.
CONDIVIDI

         


Categorie:




Articoli recenti:


Società 13/12/18
Società 14/08/18
Video 28/06/18


Archivi:




Se ti è piaciuto il contenuto di questa pagina, invia la tua email per restare aggiornato tramite newsletter:







Link:

MAPPA DEL SITO

PRIVACY POLICY
Mi trovi su:

FACEBOOK

TWITTER

LINKEDIN
Usiamo i cookies ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR) per rendere più personale la tua esperienza di navigazione.
Continuando la navigazione nel sito o cliccando "Accetto" darai automaticamente il tuo consenso.


Accetto


Cliccare qui per ulteriori informazioni